E’ possibile riparare un pixel nero o bruciato sullo schermo LCD di un notebook?

Ecco alcuni consigli pratici per affrontare il problema

Il tuo computer acquistato da poche settimane ha già il display rotto? Lo schermo del tuo portatile presenta un pixel nero o bruciato e non sai dove sbattere la testa? Una problematica del genere, soprattutto se il dispositivo è comprato da poco, non è affatto una cosa simpatica. Soprattutto è doveroso sottolineare che si tratta di un danno che solitamente non viene riconosciuto dalle case produttrici, che non includono la presenza di pixel bruciati o bloccati nella garanzia.

PIXEL NERO O BRUCIATO SULLO SCHERMO LCD

Certo, quando è solo un pixel ad essere illuminato ci si può forse forse passare sopra, ma quando i pixel interessati sono molteplici, creando quindi sullo schermo del computer un effetto fastidioso ed antiestetico, non si può che correre ai ripari. Tuttavia, prima di inviare il proprio computer alla casa produttrice o ad una delle aziende che si occupano della riparazione dei pixel bruciati o bloccati degli schermi LCD, come ad esempio Riparazionedisplay.it, che si distingue per la professionalità e il listino prezzi più che economico, si possono effettuare alcuni test per capire se il display è riparabile con il fai da te. Ovviamente queste operazioni ti espongono ad un rischio da non sottovalutare, ovvero alla possibilità di danneggiare ulteriori pixel dello schermo LCD. Detto questo, ti consigliamo, prima di procedere con la riparazione, di fare le dovute considerazioni.

Innanzitutto c’è da sapere che i pixel possono essere bruciati (in questo caso l’anomalia fa apparire il pixel di colore nero) oppure solamente bloccati e dunque fermi su di un colore (quindi il pixel può apparire di colore blu, verde rosso oppure bianco). Nel primo caso l’autoparazione non porta a nulla, e la cosa che puoi fare è solo quella di affidarti ad un’azienda specializzata nella riparazione di pixel bruciati sullo schermo LCD del tuo notebook o computer fisso, come ad esempio Riparazionedisplay.it, attivo sul settore da anni, che opera su tutto il territorio nazionale. Potrai spedire il tuo dispositivo tramite corriere e riaverlo indietro in pochi giorni come nuovo.

Nel secondo caso, quando un pixel è bloccato, potrai servirti di alcuni software o applicazioni per cercare di farlo tornare a funzionare. Parliamo ad esempio di LCD, applicazione che trova e ripara il pixel bloccato, Monitor Test Online, uno strumento molto approfondito che oltre alla sistemazione dei pixel testa la qualità visiva del display, UPPixel, per Windows, che identifica e ripara i pixel interessati dal danno, e ancora InjuredPixels, IsMyLcdOK e Pixel Doctor.

Se dopo aver effettuato gli opportuni test con questi software disponibili in rete i pixel dello schermo LCD del tuo notebook sono ancora visibili, puoi intervenire manualmente. Sottolineando sempre che questa operazione potrebbe mettere a serio rischio la salute del display e che è bene rivolgersi a specialisti del settore come Riparazionedisplay.it, ti indichiamo il procedimento da seguire: spegni il monitor e passa un panno umido nell’area interessata dal danno. Premi con la punta tonda del coperchio di un pennarello sul pixel, e mentre tieni premuto riaccendi lo schermo. Quindi lascia andare.

Se uno o più pixel del display del tuo computer sono bruciati affidati ad esperti del settore

Riparazionedisplay.it rimette in sesto lo schermo del tuo computer danneggiato

Al fine di evitare di peggiorare ulteriormente la situazione, ti consigliamo di metterti nelle mani di tecnici specializzati. Riparazionedisplay.it, una realtà altamente competente e seria, garantisce la riparazione dello schermo LCD del tuo notebook nel giro di pochi giorni. Mettiti in contatto con l’azienda inserendo i tuoi dati nell’apposito form e richiedi un appuntamento: il tuo computer fisso o portatile sarà come nuovo!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s